Intelligenza Artificiale e Sistemi Informatici “Pietro Torasso”

Home > Presentazione > Perché studiare Informatica > Intelligenza Artificiale e Sistemi Informatici “Pietro Torasso”

 

Intelligenza Artificiale e Sistemi Informatici “Pietro Torasso”

L'Intelligenza Artificiale ha acquisito una posizione centrale nella società e nei sistemi economici a livello mondiale, modificando radicalmente il nostro rapporto con i grandi temi del mondo contemporaneo: la salute, la sicurezza, i sistemi di produzione, i sistemi di trasporto, i sistemi educativi. Il ruolo dell'Intelligenza Artificiale in questi ambiti è centrale, e -in prospettiva- crescente. Al contempo la realizzazione di sistemi informatici che esprimono tale innovazione necessita di solide basi metodologiche e architetturali sia nello sviluppo del software sia nella progettazione di basi di dati.

Il curriculum Intelligenza Artificiale e Sistemi Informatici “Pietro Torasso” (AI&S) recepisce i tratti fondamentali dei cambiamenti in atto, e presenta a una visione attuale e al contempo attenta all'evoluzione futura dell'Intelligenza Artificiale e dello sviluppo dei sistemi informatici. Entrambi gli elementi sono alla base della proposta formativa, aggiornata e altamente qualificante.

AI&S ha come obiettivo la formazione di professionisti particolarmente competenti nella modellazione dei dati e della conoscenza, nell’analisi dei flussi informativi e dei processi decisionali, nell’apprendimento automatico, nella risoluzione automatica di problemi o, in generale, nelle tecniche e nei modelli avanzati per la progettazione e lo sviluppo di software e basi di dati. Tali professionisti saranno capaci di ideare, progettare e sviluppare sistemi informatici (quali sistemi per il supporto delle decisioni, sistemi autonomi, sistemi multiagente, sistemi cooperativi che coinvolgono  utenti umani e linguaggio naturale) facendo ricorso alle moderne tecnologie di intelligenza artificiale e di sviluppo di sistemi software distribuiti. I laureati di questo curriculum possiedono le competenze necessarie per risolvere i problemi posti dalle crescenti esigenze di integrazione e interazione tra sistemi informativi complessi, e potenzialmente eterogenei, e dei processi da essi sottesi o supportati, dalla gestione di grandi quantità di dati e di basi di conoscenza.

Il curriculum pone uguale attenzione sia alla formazione metodologico-scientifica degli studenti sia alla formazione di capacità pratiche e progettuali.

Articolazione del percorso

Per raggiungere gli obiettivi didattici descritti, il curriculum si articola come mostrato nel documento.
Gli insegnamenti del Gruppo 1 sono obbligatori in quanto forniscono allo studente competenze fondamentali per il curriculum di intelligenza artificiale, tecniche e architetture per lo sviluppo del software e sviluppo di basi di dati avanzate:

  • Intelligenza Artificiale e Laboratorio 
  • Modelli e Architetture Avanzati di Basi di Dati
  • Tecniche e Architetture Avanzate per lo Sviluppo del Software 

Gli insegnamenti del Gruppo 2 consentono agli studenti di specializzare la propria formazione nel contesto delle tematiche fondamentali del curriculum:

  • Apprendimento Automatico 
  • Basi di Dati Multimediali 
  • Tecnologie del Linguaggio Naturale   
  • Agenti Intelligenti   
  • Modellazione Concettuale per il web Semantico
  • Modellazione di Dati e Processi Aziendali  
  • Reti Neurali e Deep Learning   

Ciascuno studente sceglierà due corsi fra quelli da 9 CFU e tre corsi fra quelli da 6 CFU, caratterizzando così la propria figura professionale con competenze di intelligenza artificiale o di architettura e sviluppo del software a seconda delle inclinazioni e degli interessi.

I corsi del Gruppo 3 e del Gruppo 4 (Ampio spettro e Affini interdisciplinari, rispettivamente) con esperti di altri settori, studiando da un lato aspetti avanzati di tematiche fondamentali dell’informatica e delle sue applicazioni (es. bioinformatica, programmazione di dispositivi mobili, sicurezza), dall’altro argomenti e tematiche affini a quelle informatiche (es. matematica computazionale, fisica per applicazioni di realtà virtuale, economia):

Gruppo 3

  • Algoritmi e Complessità    
  • Elaborazione di Immagini e Visione Artificiale – Parte A
  • Modelli Concorrenti e Algoritmi distribuiti   
  • Modelli e Metodi per il Supporto alle Decisioni
  • Programmazione per Dispositivi Mobili   
  • Reti Complesse

Gruppo 4

  • Complementi di Analisi e Probabilità   
  • Economia e Gestione delle Imprese Net Based   
  • Fisica per Applicazioni di Realtà Virtuale   
  • Logica per l’Informatica   
  • Metodi Numerici   
  • Ottimizzazione Combinatoria

Infine il curriculum prevede che ciascuno studente completi il proprio percorso di studi con 12 CFU a scelta (sui quali non sono posti vincoli), 3 CFU di lingua inglese e 24 CFU di prova finale.

Docenti referenti

Responsabile del curriculum: Prof. Matteo Baldoni - LXb0mxCnFkuP8@TMctE]#[x7LdZjvxtRtIvsL@ba7
Responsabile del piano di studi: Prof. Matteo Baldoni - LXb0mxCnFkuP8@TMctE]#[x7LdZjvxtRtIvsL@ba7

Piano di Studi

Per tutte le informazioni, consulta la Guida dello studente relativa al tuo anno di iscrizione.