Requisiti di Ammissione

Home > Presentazione > Requisiti di Ammissione

 

Requisiti di ammissione

Come iscriversi

Normative generali relative all'iscrizione ai Corsi di Laurea Magistrali dell'Ateneo di Torino

Informazioni sulle modalità di pagamento delle tasse

Studenti stranieri / Foreign students: I candidati in possesso di un titolo accademico ottenuto all'estero devono candidarsi attraverso la procedura di Ateneo / Students with foreign title must apply through the unique on-line form

NEW!
Un riassunto dei passi necessari è disponibile consultando la documentazione, reperibile dalla sezione Avvisi (controllare eventuali aggiornamenti).

Gli studenti e le studentesse interessati ad iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Informatica devono seguire le modalità previste per tutti i corsi di laurea dell’Ateneo, così articolate:

  • Domanda di ammissione preliminare per la verifica dei requisiti curriculari
  • Colloquio di ammissione, volto ad accertare la personale preparazione
  • Conferma iscrizione on-line

1. Domanda di ammissione preliminare per la verifica dei requisiti curriculari

Questo primo passo è una fase istruttoria che prevede la registrazione dello studente / della studentessa e la verifica dei suoi requisiti curriculari ai fini dell’iscrizione alla magistrale. Gli studenti e le studentesse devono come prima cosa identificarsi (fare login) sul portale di Ateneo con le proprie credenziali personali. Chi non ha ancora delle credenziali valide per il portale di Ateneo deve prima registrarsi (www.unito.it). Una volta avvenuta l’identificazione, lo studente / la studentessa chiede la verifica dei requisiti curriculari scegliendo l’opzione ”iscrizione al test di valutazione”. Per Informatica non si tratta di un test in senso stretto: la studentessa / lo studente fa semplicemente l’upload dei documenti richiesti, indicando le proprie preferenze sulle date per il colloquio. La Commissione di Ammissione del Corso di Laurea Magistrale di Informatica verifica il possesso dei requisiti curriculari, comunica via mail alla studentessa o allo studente l’esito della verifica e, qualora questo sia positivo, invia la convocazione al colloquio per l’accertamento della preparazione personale.

Si noti che la verifica dei requisiti curriculari è obbligatoria per tutti, anche per i laureati e le laureate della classe L31 (Informatica) del nostro Ateneo.
Gli studenti e le studentesse in possesso di titolo di studi conseguito all’estero dovranno rivolgersi in tempo utile all’Ufficio Studenti Stranieri e Traduzioni.

NOTA BENE:
Quando l'applicativo di prenotazione al colloquio domanda "laurea conseguita", anche i candidati LAUREANDI possono proseguire selezionando la "laurea di I livello". Il sistema chiederà quindi se il titolo sia da conseguire o sia già stato conseguito. Inoltre, tra i documenti obbligatori, il sistema chiederà anche un certificato di laurea o iscrizione con esami: anche i candidati LAUREANDI possono ottemperare, inserendo un'autocertificazione con iscrizione ed elenco esami superati/da superare, possibilmente con relativi CFU e SSD. I laureandi non UniTO sono pregati di indicare anche i programmi degli esami (sufficiente un file con i link web ai programmi o una raccolta di essi).

2. Colloquio di ammissione

La normativa vigente richiede che prima dell’iscrizione venga sostenuto un colloquio volto a stabilire tanto l’adeguatezza del curriculum quanto la personale preparazione del candidato.

Per quanto riguarda l’adeguatezza del curriculum questa è garantita per chi ha conseguito la Laurea in Informatica presso l’Università di Torino. Sulla base dell’esperienza maturata in questi anni l’adeguatezza del curriculum è riconosciuta nella grande maggioranza dei casi (dopo attento esame del piano di studio e dei programmi d’esame) per gli studenti che hanno conseguito una Laurea in informatica (Classe L-31 nell’ordinamento del D.M. 270/04 e Classe  26 nell’ordinamento del D.M. 509/99)  presso un altro ateneo italiano (la probabilità di avere un curriculum adeguato aumenta per chi ha conseguito una laurea con il “bollino blu” GRIN - AICA).
Per i laureati in altre classi di laurea, la valutazione della adeguatezza del curriculum terrà in particolare conto la presenza di un adeguato numero di CFU ottenuti nel S.S.D INF/01 o ING-INF/05 oltre che nel settore matematico.

L’ultima data utile per sostenere il colloquio di ammissione sarà fissata intorno alla metà del mese di Dicembre, nella settimana che precede la scadenza delle iscrizioni..

Durante il colloquio di ammissione verranno accertate le conoscenze sui seguenti argomenti:

  • programmazione secondo i principali paradigmi e linguaggi
  • architetture hardware e software
  • reti di elaboratori e sicurezza
  • gestione di dati e conoscenza
  • sistemi operativi
  • basi di dati e sistemi informativi
  • algoritmi
  • linguaggi formali, calcolabilità e complessità
  • matematica discreta e del continuo

La commissione ammissioni comunica immediatamente al candidato o alla candidata l'esito del colloquio di ammissione.

3. Conferma iscrizione on-line

Lo studente / la studentessa, dopo il conseguimento della Laurea e il superamento del colloquio di ammissione, potranno confermare l’iscrizione on-line sul portale di Ateneo secondo le scadenze. 
Gli studenti che conseguano la laurea in sessioni successive a quella di dicembre, non possono iscriversi alla magistrale per l'anno accademico in corso, ma possono comunque rivolgersi alla Commissione di Ammissione alla Laurea Magistrale all’indirizzo hC4TeQjB@9yinSR.JOE8Y3M6KqtdNaub]#[GzqAVHQ.xn-iToabdxHr7AlL.7XlQMHm per una valutazione dell’adeguatezza del curriculum. Qualora il curriculum venga considerato pienamente adeguato, lo studente può acquisire crediti di insegnamenti concordati con la Commissione di Ammissione, tramite il meccanismo dei corsi singoli e fino ad un massimo di 30 CFU. Tali crediti potranno essere riconosciuti al momento dell’iscrizione ed entrare nel novero dei 120 cfu necessari al conseguimento del titolo. Il suddetto meccanismo dei “corsi singoli”, con la stessa limitazione dei 30 CFU annuali, potrà essere utilizzato anche da coloro i quali necessitino di integrazioni per il raggiungimento dell’adeguatezza del curriculum.